Guida alle taglie

Come scegliere la coppola giusta

I cappelli sono misurati in centimetri, la loro misura si riferisce alla circonferenza interna della testa del cappello.

 Una volta misurata la circonferenza, controlla la misura e se sei tra taglie intermedie, ti suggeriamo di prendere la più grande e adattare il cappello di conseguenza.

Per prendere la vostra misura di cappello dovete misurare la circonferenza della testa un centimetro circa sopra l’orecchio. La misura in centimetri così ottenuta corrisponde alla misura che troverete del prodotto.

BISOGNA TENERE CONTO:

Nella valutazione della misura considerate che:
–  Meglio un cappello leggermente abbondante piuttosto che uno stretto, con un piccolo spessore o una piccola cucitura interna è facile restringerlo.

– Se hai molti capelli avrai una tolleranza maggiore, i capelli fungono da “ammortizzatore” naturale.

– Se hai capelli rasati o sei calvo, dovrai fare più  attenzione a calcolare la tua misura e avrai meno tolleranza, puoi passare dalla sensazione di “stretto” a “largo” in pochi millimetri.

– Cappelli e berretti “morbidi” permettono tolleranza maggiori,

– Per allargare di poco un cappello a volte basta veramente poco, usa lentamente il tuo ginocchio o i pugni delle tue mani, potrai guadagnare anche un centimetro